Giovani che guardano al futuro: in migliaia a Erba per "Young"

Il centro Lariofiere letteralmente preso d'assalto da migliaia di studenti accorsi per scegliere il proprio futuro. Questa mattina quando si sono aperte le porte del centro espositivo di Erba intere scolaresche provenienti da tutta la...

young-2014-1

Il centro Lariofiere letteralmente preso d'assalto da migliaia di studenti accorsi per scegliere il proprio futuro. Questa mattina quando si sono aperte le porte del centro espositivo di Erba intere scolaresche provenienti da tutta la provincia (e non solo) si sono riversate nei padiglioni dove sono stati allestiti decine di punti informativi dedicati alle più svariate professioni.

Tante e diverse le realtà del mondo del lavoro che hanno allestito uno stand per accogliere i ragazzi e rispondere alle loro domande, alle curiosità e, perché no, ai loro timori riguardo al futuro lavorativo che li aspetta. un futuro che passa attraverso un iter di formazione che può certamente essere universitario, ma non solo. E' il caso, per esempio, delle accademie militari, delle scuole di polizia o degli istituti professionali che hanno corsi pre e post diploma.

Ecco allora gli stand delle università, come quelli dell'Insubria, del Politecnico o dello Iulm. Qui lo stand dell'ordine dei medici odontoiatri di Como (tra i più visitati), là quello della Polizia di Stato con tanto di dimostrazione del reparto della scientifica. Conferenze, prove pratiche, colloqui e simulazioni di test di ingresso alle università. "Young, orienta il tuo futuro" sarà a lariofiere di Erba fino al 29 novembre. I ragazzi potranno anche ritirare un attestato di partecipazione all'evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento