Economia

"Garanzia Giovani", dalla Regione nuove opportunità di lavoro

In Commissione Cultura in Regione Lombardia l’assessore al Lavoro Valentina Aprea ha illustrato ai commissari il modello regionale “Garanzia giovani”.  “Questo provvedimento – spiega il consigliere comasco Fermi - si rivolge ai ragazzi tra i 15 e...

fermi-alessandro-2

In Commissione Cultura in Regione Lombardia l'assessore al Lavoro Valentina Aprea ha illustrato ai commissari il modello regionale "Garanzia giovani". "Questo provvedimento - spiega il consigliere comasco Fermi - si rivolge ai ragazzi tra i 15 e i 29 anni." Per aderire al programma è sufficiente iscriversi tramite il portale della Regione. Programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi: sono queste le misure previste a livello nazionale e regionale per offrire opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro. 178 milioni di euro sono i fondi di Garanzia Giovani stanziati in Lombardia per il 2014-2015.

"L' obiettivo - conclude il presidente della commissione 8 Agricoltura, Montagna, Foreste e Parchi in Regione Lombardia, Alessandro Fermi - è coinvolgere circa 52mila giovani garantendo circa 13mila assunzioni e 22mila tirocini.

Delle iscrizioni attraverso il portale della Regione, si rileva che 13.893 sono state quelle prese effettivamente in carico con 381 assunzioni in apprendistato, 93 assunzioni a tempo indeterminato, 1.379 sono le assunzioni a tempo determinato. Infine, 1238 attivazioni riguardano i tirocini. Per quanto riguarda la Provincia di Como al 22 ottobre c'erano 535 adesioni "finalizzate" e 244 prese in carico".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Garanzia Giovani", dalla Regione nuove opportunità di lavoro

QuiComo è in caricamento