Economia Via Vittorio Emanuele II, 97

Turismo, Como punta sul nord Europa: il rally promuove il lago in Finlandia

Sempre più finlandesi sul Lario, protagonista alla fiera Matka di Helsinki

Lo stand comasco a Matka

Il rally di Como ambasciatore del turismo lariano in Finlandia. Si è aperta giovedì 18 gennaio 2018 la fiera Matka a Helsinki, il più grande evento del settore turistico dei paesi nordici. Un piattaforma dedicata agli operatori che offre grandi opportunità di sinergie con i turisti e i tour operator del nord europa.
Como è presente a Matka con un'area appositamente dedicata (unico focus per quanto riguarda la Penisola) all'interno dello stand Enit, l'agenzia nazionale italiana del turismo: per farsi conoscere dai turisti scandinavi e per attirarli sul Lario, Como ha scelto la via dello sport e in particolare del rally, praticamente lo sport nazionale finlandese. 

Il progetto


L'iniziativa, presentata a Palazzo Cernezzi il 18 gennaio 2018, ha visto il coinvolgimento di Comune, Provincia, Camera di Commercio, Regione Lombardia e Aci, impegnati a fare fronte comune per avviare un percorso che unisca sport e turismo per promuovere il brand lago di Como in quei territori. 
"Il rally di Finlandia si chiamava Rally dei Mille Laghi - ha spiegato l'assessore al marketing territoriale del comune di Como  Simona Rossotti- da qui l'idea di abbinare il nostro rally che si corre sul lago per creare una partnership".
Un paese, la Finlandia, che già ama e conosce Como, come testimoniano i dati diffusi in conferenza stampa da Andrea Camesasca, rappresentante della Camera di Commercio lariana nel settore turismo: "Nel 2015 i turisti finlandesi sono stati 11mila e 311, mentre nel 2016 il numero è cresciuto a oltre 12mila presenze, con un incremento del 7%". Dati interessanti che stuzzicano gli operatori del settore e le istituzioni nel coltivare un'amicizia con il nord Europa che potrebbe avere importanti ripercussioni sull'economia del territorio.

Lo stand comasco

"A Matka - ha spiegato Rossotti - il Lario è presente con uno stand in cui si può trovare materiale informativo e un gioco per i bambini volto a far conoscere meglio il nostro territorio". Su una cartina raffigurante il lago di Como i bambini sono chiamati a scrivere a collocare al posto giusto le città di Como, Lecco, Bellagio e Varenna. Sabato 20 gennaio (penultimo giorno della fiera che si chiuderà domenica 21) verrà estratto il vincitore che si aggiudicherà con tutta la famiglia un weekend a Como il 19 e 20 ottobre 2018 in occasione della 37esima edizione del Rally Aci Como. I vincitori saranno premiati dal campione di rally finlandese Emil Lindholm che l'anno scorso ha corso nel Rally di Como e che fa da testimonial in questa iniziativa.
E il lago di Como a quanto pare ha fatto subito breccia: a metà della prima giornata di fiera il materiale sul Lario è andato praticamente esaurito.

Sport e turismo


Un binomio, quello tra sport e turismo, sottolineato anche dall'assessore allo sport Marco Galli e dal consigliere regionale Alessandro Fermi: "Su questa idea - ha detto- la Regione investirà delle risorse economiche perchè vuole farla diventare progetto pilota, un modello che se funziona verrà applicato anche ad altri eventi".
A marzo Como ospiterà un gruppo di tour operator e giornalisti del nord Europa che conosceranno il lago, il territorio e la cucina comasca. Il periodo in cui è attivo il turismo finlandese è quello che va da marzo a fine ottobre: i finlandesi sono appassionati - hanno spiegato da Enit- soprattutto di laghi, il Lario e il Garda.
"Ci fa piacere - ha detto il presidente dell'Aci Enrico Gelpi- che sia stato individuato il rally di Como come parte di questo grande quadro. Siamo alla 37esima edizione di una gara che è sempre stata fatta quando il turismo di massa è esaurito, ad ottobre, seguendo il principio di destagionalizzazione. Si fanno arrivare i turisti in un periodo in cui il territorio del lago e le valli sono quasi vuote". Il rally di Como sarà protagonista anche alla Bit, la Borsa internazionale del turismo, dall'11 al 13 febbraio dove sarà esposta la macchina con cui il campione Corrado Fontana ha corso. 
E proprio Fontana ha fatto da testimonial dell'iniziativa: il rally in Finlandia è importante come da noi il calcio e il rally di Como è particolarmente amato, come spiega in questa intervista video. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, Como punta sul nord Europa: il rally promuove il lago in Finlandia

QuiComo è in caricamento