Mercoledì, 16 Giugno 2021
Economia

Dalla Regione 10 milioni di euro a tutela dei benzinai di confine

Presentato l’emendamento al progetto di legge n°117 ‘Legge di Stabilità 2014’ proposto dai consiglieri regionali di maggioranza comaschi Alessandro Fermi (FI-PdL), Dario Bianchi (Lega Nord) e Francesco Dotti (Fratelli d’Italia). L'obiettivo è di...

Presentato l’emendamento al progetto di legge n°117 ‘Legge di Stabilità 2014’ proposto dai consiglieri regionali di maggioranza comaschi Alessandro Fermi (FI-PdL), Dario Bianchi (Lega Nord) e Francesco Dotti (Fratelli d’Italia). L'obiettivo è di rendere effettivamente concorrenziale il prezzo di benzina e gasolio proposto dai nostri distributori di confine andando così a scoraggiare il fenomeno del pendolarismo del pieno”. L'’emendamento sarà discusso domani. La proposta chiede di stanziare altri 10 milioni di euro rispetto alle risorse già assegnate dalle disposizioni statali.

"In questo modo – spiegano - i consiglieri regionali -– andiamo a individuare altri fondi che messi insieme allo ‘carta sconto benzina’ permetteranno di mantenere a livelli molto bassi il differenziale del prezzo del carburante di qua e di là del confine svizzero. Così facendo potremo limitare al massimo la perdita di gettito, mantenendo risorse sul territorio”. “Le risorse statali utilizzate nel corso di quest’anno, infatti - – continuano i tre consiglieri regionali - in considerazione dell'incremento di sconto deliberato in questi ultimi mesi da Regione Lombardia, non sarebbero in grado di garantire il finanziamento per tutto il 2014. Da qui questo ulteriore stanziamento"”.

"I 10 milioni di euro, infatti, ci mettono al riparo da eventuali sorprese - concludo Fermi, Bianchi e Diotti - ma soprattutto garantiranno alla ‘carta sconto benzina’ di poter esplicare fino in fondo i propri effetti positivi, sia per i consumatori, sia per i titolari di distributori presenti nelle zone di confine"”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione 10 milioni di euro a tutela dei benzinai di confine

QuiComo è in caricamento