rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Economia

Pieno alle stelle: ora il costo del diesel supera quello della benzina

Gasolio e verde sopra i 2.35 euro al litro, senza interventi del Governo si corre verso i 150 euro per un pieno

Prezzi folli, che non si arrestano e che di giorno in giorno subiscono una correzione verso l'alto. Con aumenti anche di 10 centesimi dalla mattina alle sera. E oggi, in alcune pompe di rifornimento della città, il prezzo del diesel ha superato quello della benzina: rispettivamente a 2.369 e 2.359 euro per un litro. Se già gas e luce non danno tregua e non la daranno almeno sino ai risparmi dovuti ai minori consumi con l'arrivo della bella stagione, anche l'auto rischia di diventare un vero e proprio lusso. Famiglie e aziende devono quindi rivedere i loro conti con rincari che di questo passo porteranno la benzina a superare anche la soglia dei 2.50 euro per litro. Senza interventi urgenti del Governo, il rischio, tutt'altro che remoto, è quello che il carburante arrivi a toccare persino i 3 euro al litro, facendo così schizzare il costo di un pieno di 50 litri a 150 euro. Un'autentica tragedia economica che potrebbe indurre i consumatori ad una forzata riduzione dei consumi. Un aspetto che riporta alla memoria le domeniche a piedi degli anni '70. Solo una quanto mai auspicabile fine dei combattimenti in Ucraina, della quale purtruppo al momento non si vede però uno spiraglio, potrebbe fermare questa pazza corsa al rincaro della benzina.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pieno alle stelle: ora il costo del diesel supera quello della benzina

QuiComo è in caricamento