rotate-mobile
Economia Via Pietro Boldoni

Chiude la Coin di Como: cambio look da 3,7 milioni di euro

In arrivo nuovi marchi, sorprese e attività

Lo avevano preannunciato nel 2021: la Coin di Como chiude i battenti. Il grande negozio in pieno centro storico a Como (tra via Boldoni e piazza Duomo) per i prossimi 5 mesi sarà sottoposto a un lavoro di restyling (interno e di facciata) e sarà pronto a riaprire all'inizio della prossima estate.

L'obiettivo è quello di riorganizzare completamente lo store e la stessa l'azienda per poter incrementare la capacità di vendita e accontentare i clienti attesi con iniziative innovative che riguardano anche l'intrattenimento e i servizi alla persona. Coin quindi si rinnova e si adatta ai tempi, sfidando il covid e il periodo di crisi, puntando sulla ripresa e quando sarà riaperta ci saranno delle gradite sorprese.

L'investimento per il negozio di Como dovrebbe essere di 3,7 milioni di euro. Una cifra notevole ma l'azienda crede molto in questo negozio che potrebbe attirare anche turisti dalla Svizzera al cuore pulsante di Como città.

Nel frattempo i 30 dipendenti usufruiranno della cassa integrazione che è già partita il primo gennaio 2022 e durerà fino al 31 dicembre 2022.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude la Coin di Como: cambio look da 3,7 milioni di euro

QuiComo è in caricamento