menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La liguria resta la meta mare priviligiata per i lombardi che cercano una seconda casa

La liguria resta la meta mare priviligiata per i lombardi che cercano una seconda casa

Seconde case: per i comaschi sono una fonte d'investimento

Proprietari preoccupati da furti e danni

Un'indagine nazionale che ha preso in considerazione gli italiani e il loro rapporto con la seconda casa ha fornito dati anche sull'atteggiamento dei comaschi. Per i nostri concittadini l’appartamento di proprietà per le vacanze non è soltanto una meta abituale per le proprie ferie, ma anche una forma d’investimento, lo dichiara il 16% degli intervistati. Secondo il 22% è una fonte di reddito importante per la famiglia e per il 10% un investimento a lungo termine dedicato al futuro dei figli.
Nello scegliere la seconda casa il fattore fondamentale per più della metà degli intervistati è la zona. Dal report (promosso da una compagnia di assicurazioni) si capisce però anche che per molti comaschi la seconda casa, oltre che una fonte di reddito alternativo, è anche una fonte di preoccupazioni. Il 40% è preoccupato dai danni, il 38% dei furti  e il 36% dalla svalutazione dell'immobile. Danni e furti ai primi due posti della classifica fanno capire che è proprio la lontananza, la sensazione di non avere un controllo costante e diretto sull'immobile, la principale fonte d'ansia per i proprietari comaschi di seconde case.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

WeekEnd

Le 5 migliori gite del weekend in zona gialla sul Lago di Como

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 24 febbraio: 260 nuovi casi

  • Coronavirus

    Sant'Anna, i pazienti covid in terapia intensiva sono 14

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento