rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Economia Via Vittorio Emanuele II, 38

Como, le sorelle Seveso dicono addio al commercio: chiude anche Guess di via Vittorio Emanuele

Per Flavia, Mary e Viviana è arrivato il momento di lasciare: "Ma lo facciamo con grande dispiacere"

Quarta generazione di commercianti della famiglia Seveso, le sorelle Flavia, Mary e Viviana chiudono anche l'ultimo negozio in centro storico a Como. Poco più di sessant'anni fa il loro papà, Antonio Seveso, si dedicò al settore dell'abbigliamento, dopo che per decenni la famiglia, di origine milanese, si era specializzata e dedicata al commercio di tessuti. Erano gli anni del boom economico e sempre di più si diffondeva la tipologia di negozi d'abbigliamento così come la conosciamo oggi. 
Da allora la storia dei Seveso si è intrecciata con quella della città, diventando uno di quei nomi che a Como è impossibile non conoscere.

Oggi, dopo tanti anni trascorsi dietro banconi, tra scaffali e viaggi per scoprire e conoscere nuove collezioni, Flavia, Mary e Viviana hanno deciso di andare, per così dire, in pensione. Una scelta dettata da ragioni personali e che nulla hanno a che vedere con la situazione economica causata dal covid. Anzi, proprio in  queste settimane la vendita al dettaglio stava facendo registrare una bella ripresa, ma come detto, le ragioni per cui le sorelle Seveso decidono di chiudere l'ultimo negozio - Guess abbigliamento di via Vittorio Emanuele - sono ben altre, ce le racconta Flavia, la sorella maggiore: "Ha iniziato mia sorella chiudendo il negozio di via Luini, dove poi ha aperto Sephora. Ora anche io e Mary abbiamo deciso di dire addio al commercio, perché siamo stanche e vogliamo dedicarci alla famiglia e sopratutto ai nipoti. Chiudiamo il negozio di via Vittorio Emanuele con dispiacere perché in questa attività ci abbiamo messo il cuore, ma tutti nostri figli hanno intrapreso promettenti carriere in altri ambiti e nessuno è disponibile a continuare l'attività della famiglia Seveso che così, alla quarta generazione, giunge a naturale conclusione".
I negozi che hanno fatto la storia dei Seveso a Como sono di fatto tre. Il primo e più storico quello, come detto, di via Luini. Poi nel 1999 aprì Guess di via Vittorio Emanuele (dove adesso c'è Accessorize) che fu il primo negozio privato a livello europeo della nota catena di abbigliamento e accessori. Infine c'era il Broletto, dove ora c'è l'attuale Guess che chiuderà definitivamente a settembre. Fino ad allora a partire dal 16 giugno tutti i prodotti in vendita andranno in sconto con ribassi fino al 70%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, le sorelle Seveso dicono addio al commercio: chiude anche Guess di via Vittorio Emanuele

QuiComo è in caricamento