rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Economia Via Santa Brigida e Respau'

Cascina Respaù chiude i battenti, Ale e Katia: "Riapriremo, ma altrove"

I titolari: "Il covid ci ha creato grossi danni"

Il ristorante e ostello Cascina Respaù chiude i battenti. Di oggi, 5 gennaio 2022, la comunicazione ufficiale dei titolari Alessandro Donegana e Katia Vigorelli che con un pizzico di malinconia e ramarico hanno avvisato dalla pagina Facebook della struttura i loro affezionatissimi clienti: "Alla fine abbiamo deciso, lasciamo la bellissima Cascina Respaù. Adesso ci prenderemo una breve pausa ma vi terremo comunque aggiornati dove continueremo a fare ciò che più ci piace, creare una bella atmosfera e farvi stare bene. Ci auguriamo solo che questo posto continui a vivere al più presto e che trovi persone che se ne prendano cura".

Cascina Respaù-3

Dopo quattro anni termina, così, l'ottima gestione di Ale e Katia. Erano riusciti a rivitalizzare e a valorizzare il piccolo gioiello incastonato nel Parco della Spina Verde. La loro cucina attirava clienti anche da fuori provincia e nelle giornate e sere d'estate erano capaci di animare l'area con iniziative in perfetta armonia con bellissimo contesto naturale.
La decisione di chiudere è stata sofferta ma, a sentir loro, inevitabile: "Il covid è stato un flagello che ci ha messo in ginocchio. Turismo quasi azzerato, posti a sedere ridotti e limitazioni che non hanno certo incentivato i clienti. L'intenzione, però, è quella di riaprire un nuovo locale, dove e quando esattamente ancora non lo sappiamo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina Respaù chiude i battenti, Ale e Katia: "Riapriremo, ma altrove"

QuiComo è in caricamento