Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Casinò di Campione, i sindacati hanno incontrato il prefetto

I sindacati hanno incontrato il prefetto di Como Bruno Corda ieri 13 febbraio 2015. "Abbiamo sottolineato – spiegano i sindacati - la scarsa propensione aziendale alle relazioni industriali e l’importanza di ripristinarle, così da attivare un...

casino-campione

I sindacati hanno incontrato il prefetto di Como Bruno Corda ieri 13 febbraio 2015. "Abbiamo sottolineato - spiegano i sindacati - la scarsa propensione aziendale alle relazioni industriali e l'importanza di ripristinarle, così da attivare un confronto in grado di superare le difficoltà quotidiane e, in prospettiva, future. Nell'occasione si è posta l'attenzione sulla scelta della Banca Centrale Svizzera circa le modifiche del cambio fisso e le ripercussioni che avrà sulla Casa da Gioco."

I sindacati hanno manifestato particolare preoccupazione per l'azione giudiziaria che coinvolge l'attuale management e per le quali "l'immagine del Casinò rischia di essere danneggiata". Inoltre si è chiesta garanzia sul rispetto dell'intesa di ottobre, sia in ordine all'occupazione che alla tenuta dei contenuti. "A questo proposito - si legge nella nota stampa diffusa a nome di Slc Cgil, Fisacat Cisl, Uilcom Uil, Confsal, Snalc Cisal - chiederemo un incontro aziendale al fine di verificare e controllare la corretta applicazione dell'intesa".

"Il prefetto - concludono i sindacati - sensibile alle tematiche sopra evidenziate ha manifestato la massima attenzione affinché si mantenga l'impostazione dell'accordo di ottobre, anche in previsioni di eventuali mutazioni del cambio e della sua incidenza sui costi del Casinò".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casinò di Campione, i sindacati hanno incontrato il prefetto

QuiComo è in caricamento