Economia

Camera di Commercio di Como: 376 aziende in meno nel primo trimestre 2020

Netto peggioramento rispetto all'anno passato. Quanto conta il covid

Nei primi 3 mesi del 2020 sono quasi 600 in meno le imprese lariane iscritte nel Registro della Camera di Commercio, tra Como e Lecco. In particolare -376 a Como e -213 a Lecco. Nello stesso periodo ma del 2019, il calo totale era stato di 498 unità, a Como di 299, con quindi un netto peggioramento.

Anche a livello regionale e nazionale il saldo tra iscrizioni e cessazioni di imprese è negativo e in peggioramento rispetto al 2019: in Lombardia si passa da -3.372 a -4.267 unità; in Italia da -21.659 a -30.283. Si tratta dei dati più bassi degli ultimi 10 anni.
Prima responsabile è di sicuro l’emergenza legata al Covid-19 e nella macro area lariana la diminuzione delle aziende ha riguardato soprattutto la provincia di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio di Como: 376 aziende in meno nel primo trimestre 2020

QuiComo è in caricamento