Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia Via Vittorio Emanuele II, 97

Como, sindacati e Comune "superano" la legge Brunetta: aumenti in arrivo per i dipendenti pubblici

Firmata la pre-intesa per il contratto del prossimo triennio

 I sindacati della Funzione pubblica Cgil, Cisl e Uil  e la Rsu del Comune di Como, impegnati nelle trattative con l’amministrazione per il rinnovo del contratto decentrato del personale del Comune di Como, hanno raggiunto nell'incontro del 13 dicembre 2018 la pre intesa sui contenuti del contratto per il triennio 2019/2021.

Finalmente, dopo anni di blocco determinati dalla legge Brunetta, sono stati attivati istituti che riconoscono aumenti stabili dello stipendio. Con la firma dell’ipotesi di accordo, sarà riconosciuta la progressione economica del personale dell’ente raggiungendo un importante obiettivo, con l’investimento di circa 220mila euro complessivi nel prossimo triennio.

Il personale coinvolto sarà quindi una parte consistente  dei circa 800 dipendenti, che vedrà riconosciuta la progressione orizzontale. Inoltre, saranno riconosciute indennità specifiche come da nuovo contratto nazionale per importi medi di 2,5 o 3  euro giornalieri.

"Nell’accordo - si legge nella nota stampa congiunta diffusa dai sindacati - l’amministrazione, vista la sollecitazione di sindacati e Rsu, si è impegnata a effettuare attività di formazione sul tema della sicurezza rivolta a tutto il personale e a intervenire nella verifica dello stress da lavoro correlato, sopratutto a fronte delle riduzioni di personale intervenute negli ultimi anni dopo le mancate sostituzioni. I sindacati e la Rsu - si legge inoltre nel comunicato stampa - sono complessivamente soddisfatte dell’esito della trattativa, che va a riconoscere al personale le progressioni bloccate dal 2010 e anche altri istituti importanti come  il disagio, il rischio  e l’attività di servizio esterno, mantenendo inalterati gli istituti contrattuali già in vigore".

Il testo dell’accordo sarà ora sottoposto al vaglio del personale, con assemblee nelle prossime settimane su tutti i settori. L'esito della consultazione dei lavoratori e delle lavoratrici darà mandato alla delegazione sindacale per la firma dell’accordo definitivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, sindacati e Comune "superano" la legge Brunetta: aumenti in arrivo per i dipendenti pubblici

QuiComo è in caricamento