Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

A febbraio 240 lavoratori comaschi licenziati

Sono 240 i lavoratori comaschi licenziati a febbraio 2014 e inseriti nelle liste di mobilità. La lista di febbraio è stata approvata dalla sotto commissione ammortizzatori sociali della Provincia di Como: 61, 7 % uomini e 38,3% donne.  "Rispetto...

Sono 240 i lavoratori comaschi licenziati a febbraio 2014 e inseriti nelle liste di mobilità. La lista di febbraio è stata approvata dalla sotto commissione ammortizzatori sociali della Provincia di Como: 61, 7 % uomini e 38,3% donne. "Rispetto al mese scorso, dove i licenziati sono stati 92, si registra un incremento del 160,8% - commenta Franco Santambrogio di Cgil Como - per quanto riguarda i settori di appartenenza delle aziende che hanno messo in mobilità i lavoratori: il 22,1 % sono nel settore gomma-plastica; il 20,4 % sono nel settore tessile; il 17,5 % sono nel settore metalmeccanico; il 17,0 % sono nel settore chimico; il 9,5 % sono nel settore legno; il 4,5 % sono nel settore edile". Per quanto riguarda la distribuzione territoriale delle aziende: "il 45% sono comprese nel Centro per l'impiego di Erba - continua Santambrogio - il 24,5 % nel centro per l'impiego di Cantù; il 15,9 % nel Centro per l'Impiego di Como; il 14,6 % nel centro per l'Impiego di Appiano Gentile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A febbraio 240 lavoratori comaschi licenziati

QuiComo è in caricamento