Cronaca

Zambrotta difende il suo palazzo dai writers: ha reclutato una guardia notturna

Gianluca Zambrotta ha assunto la Vedetta 2 per sorvegliare il suo palazzo tutta la notte. Il calciatore del Milan non ci sta a farsi imbrattare il suo palazzo in centro storico, appena ristrutturato. E' ancora memore, forse, delle brutte sorprese...

zambrotta-anti-writers-1

Gianluca Zambrotta ha assunto la Vedetta 2 per sorvegliare il suo palazzo tutta la notte. Il calciatore del Milan non ci sta a farsi imbrattare il suo palazzo in centro storico, appena ristrutturato. E' ancora memore, forse, delle brutte sorprese che gli hanno riservato i vandali questa estate nella passeggiata che aveva fatto allestire a sue spese (fontane rotte, piante sradicate e rubate). O sarà forse perché, semplicemente, ha visto come sono conciati i muri della città murata. Fatto sta che ha deciso di non correre rischi e ha scelto di investire in sicurezza e sorveglianza. Una guardia della Vedetta 2 piantona per tutta la notte, a bordo di un'auto di servizio, lo stabile che Zambrotta ha fatto da poco ristrutturare. Una elegante palazzina la cui facciata appare oggi nuova e senza nemmeno un segno. Purtroppo il rischio writers è dietro l'angolo. Anzi, non bisogna nemmeno girare l'angolo, basta vedere il muro di fronte alla proprietà di Zambrotta: una parete imbrattata da una miriade di disegni e scritte incomprensibili realizzate con la vernice delle bombolette spray. E di queste scritte e disegni il centro storico, lo sanno bene i comaschi, è pieno zeppo. Proprio negli scorsi giorni i writers sono tornati a colpire, imbrattando portoni, edicole e semplici muri di abitazioni. Ma la ricetta anti-writers di Zambrotta, ne siamo certi, funzionerà: chi scriverà sul suo palazzo ultra sorvegliato? Ma non è tutto, per il futuro si dice che il calciatore del Milan metterà in funzione uno speciale sistema di sorveglianza che riconosce il suono prodotto dallo spruzzo delle bombolette di vernice e che fa immediatamente scattare l'allarme e accendere dei fari puntati sul muro e sui vandali graffitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zambrotta difende il suo palazzo dai writers: ha reclutato una guardia notturna

QuiComo è in caricamento