Writer a processo: dovrà risarcire 9mila euro al Comune di Como

La bravata con la vernice spray rischia di costare caro al writer fermato dalla polizia locale di Como il 19 ottobre 2012 dopo che aveva imbrattato il sottopassaggio di piazza Camerlata. La giunta del sindaco Mario Lucini ha approvato oggi la...

sottopasso-portatorre-volontari-1

La bravata con la vernice spray rischia di costare caro al writer fermato dalla polizia locale di Como il 19 ottobre 2012 dopo che aveva imbrattato il sottopassaggio di piazza Camerlata. La giunta del sindaco Mario Lucini ha approvato oggi la decisione di costituirsi parte civile per vedere risarcito il danno che ammonta a circa 9mila euro iva esclusa. Il giovane writer, già maggiorenne all'epoca dei fatti, era stato accusato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui in concorso con un amico che era, però, minorenne.

“Davanti a questi fatti siamo inflessibili - commenta l’assessore alla Sicurezza Paolo Frisoni - I procedimenti penali fanno il loro corso ma per quanto ci riguarda chiederemo sempre il risarcimento dei danni”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento