menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Violentata e picchiata a 25 anni: arrestato il fidanzato

"Per un anno e mezzo ha subito minacce e violenze, anche sessuali, dal suo fidanzato, un marocchino di 28 anni. La vittima è una ragazza comasca di 25 anni. L'estate scorsa si è decisa a lasciare il fidanzato ma ad agosto ha commesso l'ingenuità...

"Per un anno e mezzo ha subito minacce e violenze, anche sessuali, dal suo fidanzato, un marocchino di 28 anni. La vittima è una ragazza comasca di 25 anni. L'estate scorsa si è decisa a lasciare il fidanzato ma ad agosto ha commesso l'ingenuità di concedergli un incontro per discutere del loro rapporto finito. L'incontro è avvenuto in un luogo appartato nel parco del Lura. Lì l'uomo l'ha picchiata in modo violento e ha abusato di lei sessualmente. Il referto del pronto soccorso ne è prova. Dopo alcuni giorni di reticenza la ragazza ha deciso di sporgere denuncia. Finalmente ieri i carabinieri sono riusciti ad arrestare il marocchino che si nascondeva per sfuggire alle forze dell'ordine a causa di una precedente denuncia penale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento