Mercoledì, 23 Giugno 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Viaggio in Vespa contro le mafie: incontro con il prefetto

Stanno cominciando, per così dire, a scaldare i motori, i quattro amici di "MI-PA UniAmiamo l’Italia in Vespa e Libertà". Alberto Zappa, Andrea e Claudio Ravazza, Ettore Romanò, quattro amici comaschi, partiranno il 24 aprile da via Benedetto...

Stanno cominciando, per così dire, a scaldare i motori, i quattro amici di "MI-PA UniAmiamo l’Italia in Vespa e Libertà". Alberto Zappa, Andrea e Claudio Ravazza, Ettore Romanò, quattro amici comaschi, partiranno il 24 aprile da via Benedetto Marcello a Milano, dove c’è l’albero di Falcone, per attraversare l’Italia sulle loro Vespe, guidando su strade ordinarie alla volta di Palermo dove verrà piantata la talea del ficus magnolia di Falcone, insieme a tutte le speranze raccolte lungo il viaggio. Un'iniziativa contro tutte le mafie che nei mesi precedenti alla partenza, vuole raccogliere anche le "benedizioni istituzionali" dei rappresentanti delle autorità pubbliche. ieri l'incontro con il prefetto di Como, Michele Tortora, che ha accolto i quattro amici nel suo ufficio. Al prefetto i neo quarantenni hanno regalato una maglietta di "UniAmiamo l'Italia" e spiegato i propositi del viaggio e la storia di come è nata l'iniziativa.

Si parla di

Video popolari

Viaggio in Vespa contro le mafie: incontro con il prefetto

QuiComo è in caricamento