Via Rubini, un residente fotografa il tamponamento a due passi dai posti moto

Dopo le furiose polemiche delle scorse settimane, spunta la foto di un (lieve) incidente in via Rubini a pochissimi passi da uno dei due posteggi per le moto ad "ali di gabbiano" realizzato dal Comune ai lati della strada. In particolare, il 29...

tamponamento-rubini-1

Dopo le furiose polemiche delle scorse settimane, spunta la foto di un (lieve) incidente in via Rubini a pochissimi passi da uno dei due posteggi per le moto ad "ali di gabbiano" realizzato dal Comune ai lati della strada. In particolare, il 29 marzo scorso un residente di un palazzo affacciato proprio all'altezza di metà via Rubini ha immortalato il tamponamento tra due vetture, con una terza discosta e ferma sul marciapiede. La direzione di marcia è in uscita dalla strada, verso l'immissione in viale Cavallotti. E l'immagine è eloquente: una vettura in uscita da un passo carraio si è toccata con un'altra auto che sbucava oltre i posti moto superati alla sua sinistra. Si notano nella fotografia le due ruote posizionate poco prima rispetto al punto dell'impatto, forse in grado di rendere leggermente più difficoltosa la vista delle auto di passaggio per chi esce dal passo carraio.

"Non ricordo un incidente in via Rubini da quanto vivo a Como - sottolinea il consigliere comunale Alessandro Rapinese, al quale è stata consegnata la fotografia - questa gimkana si conferma una follia e ora abbiamo registrato il primo. Speriamo non si faccia mai male nessuno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento