Cronaca

Via Rubini, l'ingorgo-monstre dalla "camera car" di un lettore

E' vero che ormai - ma il dato non è confortante - le notizie degli ingorghi in via Rubini a causa della doppia fila di moto realizzata dal Comune di Como non sono quasi più notizie, per l'appunto. Ma è altrettanto vero che l'esasperazione per la...

rubini-camera-car

E' vero che ormai - ma il dato non è confortante - le notizie degli ingorghi in via Rubini a causa della doppia fila di moto realizzata dal Comune di Como non sono quasi più notizie, per l'appunto. Ma è altrettanto vero che l'esasperazione per la gratuità del pasticcio inflitto agli automobilisti in quella zona continua a farci pervenire segnalazioni quasi quotidiane. Oggi, dunque, quasi come a riassunto delle numerose rimaste senza "voce", pubblichiamo una sorta di foto-camera car di un lettore che si è trovato intrappolato tra le due ruote ad ali di gabbiano e la fiumana di auto che percorreva via Rubini. L'immagine, scattata in uno dei vari momenti di sosta forzata, riassume settimane di polemiche in modo molto realistico: vettura ferma, altre auto sul marciapiede, una colonna di mezzi lunghissima sull'altro lato. Così è già stato, così sarà ancora. Così è se vi pare, avrebbe detto Luigi Pirandello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Rubini, l'ingorgo-monstre dalla "camera car" di un lettore

QuiComo è in caricamento