Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Via Canturina, bambina investita sulle strisce da auto pirata

Una bambina di 10 anni è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali con la baby-sitter in via Canturina a Como, sul rettileneo poco prima di piazza Camerlata. L'auto non ha interrotto la sua corsa e ha proseguito verso la...

viacanturina

Una bambina di 10 anni è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali con la baby-sitter in via Canturina a Como, sul rettileneo poco prima di piazza Camerlata. L'auto non ha interrotto la sua corsa e ha proseguito verso la piazza. La bambina è ora all'ospedale per una ferita seria al piede. L'auto, infatti, glielo ha schiacciato. Al volante, si è poi scoperto, c'era un uomo di 35 anni di Albavilla. Stava superando le auto in coda al semaforo di piazza Camerlata e non ha rispettato il diritto di precedenza che bisogna sempre dare ai pedoni che attraversano sulle strisce. Insieme alla bambina e alla ragazza che l'accudiva c'era anche la sorellina. Tutte sono riuscite a evitare la vettura pirata. Tutte tranne la bambina che si è vista la macchina passarle sopra il piede. Le indagini della polizia stradale hanno portato a individuare e rintracciare nel giro di pochissimo tempo l'automobilista che ora dovrà rispondere dell'accusa di omissione di soccorso, anche se lui stesso avrebbe affermato di essere tornato indietro dopo pochi minuti, senza però trovare più nessuno sul luogo dell'incidente. La progonosi per la bambina, che si trova attualmente all'ospedale Sant'Anna di Como, è di circa un mese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Canturina, bambina investita sulle strisce da auto pirata

QuiComo è in caricamento