Cronaca

Via Barelli vandali distruggono gli specchietti delle auto in sosta. Lega: "Più controlli"

Nel pieno delle polemiche sul proseguimento o meno, nel prossimo futuro, dei pattugliamenti notturni della polizia locale di Como (oggi previsti 2 volte a settimana) un furioso raid vandalico scalda ulteriormente il tema. Nella notte appena...

Nel pieno delle polemiche sul proseguimento o meno, nel prossimo futuro, dei pattugliamenti notturni della polizia locale di Como (oggi previsti 2 volte a settimana) un furioso raid vandalico scalda ulteriormente il tema. Nella notte appena trascorsa, infatti, ignoti si sono letteralmente accaniti sulle auto in sosta in via Barelli, distruggendone in vari casi gli specchietti retrovisori rivolti verso il marciapiede. Un fatto su cui è intervenuta duramente la Lega Nord attraverso il segretario cittdino Alessandra Locatelli.

"Atti vandalici come questi non devono accadere. Ho telefonato personalmente al comando dei vigili per segnalare la situazione e mi hanno risposto che non si tratta del primo episodio e che provvederanno a inoltrare l'opportuna segnalazione anche alla Questura. È evidente - aggiunge Locatelli - che abbiamo bisogno di incrementare la presenza e i controlli da parte delle forze dell'ordine. È' una priorità necessaria mettere a disposizione più risorse per la sicurezza. Questo chiede la Lega Nord e questo chiedono i cittadini".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Barelli vandali distruggono gli specchietti delle auto in sosta. Lega: "Più controlli"

QuiComo è in caricamento