Sabato, 12 Giugno 2021

Vandali spaccano la vetrina della pasticceria Capriccio

Un gruppo di ragazzi nella notte tra sabato e domenica si è accanito contro la vetrina della pasticceria Capriccio di viale Lecco. I danni ammontano a 800 euro. La titolare della pasticceria, Elena Faverio, parla di "puro atto vandalico". La donna...

Un gruppo di ragazzi nella notte tra sabato e domenica si è accanito contro la vetrina della pasticceria Capriccio di viale Lecco. I danni ammontano a 800 euro. La titolare della pasticceria, Elena Faverio, parla di "puro atto vandalico". La donna si dice esasperata: "In città si ripetono questi episodi soprattutto nel week-end quando in giro ci sono giovani ubriachi". La titolare riferisce che i vandali "hanno lanciato i ciottoli della ferrovia. Due facevano il palo in via Sacco. Quando i vicini di casa alle 3 e mezza del mattino si sono affacciati perché svegliati dal rumore dei sassi contro la vetrina, i ragazzi sono scappati. In teoria ci sarebbe una telecamera vicino al passaggio a livello, ma i vigili mi hanno detto che non funziona".

Si parla di

Video popolari

Vandali spaccano la vetrina della pasticceria Capriccio

QuiComo è in caricamento