Cronaca

Vento in città, ancora danni. E il lago infuria

Non smette di squillare il centralino dei vigili del fuoco di Como. Numerosi gli interventi in provincia e in città. In via Boldoni nel centro storico i pompieri sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza una persiana pericolante mentre a...

Non smette di squillare il centralino dei vigili del fuoco di Como. Numerosi gli interventi in provincia e in città. In via Boldoni nel centro storico i pompieri sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza una persiana pericolante mentre a Civello (frazione di Villa Guardia) sono dovuti intervenire per il distacco di un camino dal tetto di un'abitazione. Questo pomeriggio il forte vento ha reso il lago a dir poco mosso. Impossibile arrivare in fondo alla diga foranea senza bagnarsi a causa degli schizzi provocati dalle insolite onde che per tutto il giorno si sono infrante contro le rive. Caduta di alberi anche ai giardini a lago e in via Oltrecolle (con conseguenti disagi alla viabilità causati dal necessario intervento dei pompieri).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento in città, ancora danni. E il lago infuria

QuiComo è in caricamento