menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venti furti in tre anni: tabaccaio pronto allo sciopero fiscale

Ennesimo "colpo" a La Fabbrica del gelato di Cadorago: vetrina spaccata nella notte e tentato furto. Una situazione critica ed esasperante quella che lamenta il gestore del locale, Mauro Bragagnolo: negli ultimi 3 anni ha dovuto subire almeno...

Ennesimo "colpo" a La Fabbrica del gelato di Cadorago: vetrina spaccata nella notte e tentato furto. Una situazione critica ed esasperante quella che lamenta il gestore del locale, Mauro Bragagnolo: negli ultimi 3 anni ha dovuto subire almeno una ventina di furti. I malviventi agiscono di notte spaccando le vetrine e facendo razzia nell'esercizio. "Non ne posso più, sono davvero esasperato da questa situazione - afferma Bragagnolo -, bisogna fare qualcosa. Questi furti sono cominciati quando tre anni fa ho deciso di acquistare la licenza di tabaccaio. Quando facevo solamente i gelati non avevamo nessun tipo di problema. Essendo noi tabaccai praticamente degli esattori per conto dello Stato ritengo ci sia dovuto un contributo per il pagamento dei danni che subiamo regolarmente. Sto valutando con i miei legali se effettuare uno sciopero fiscale fino al recupero degli importi sborsati per la riparazione di danni non più coperti da alcuna assicurazione. Non bisogna dimenticare, inoltre, le spese annesse come l'incremento dei sistemi di sicurezza, la vigilanza privata, oltre ai danni fisici che comporta l'essere svegliati nel cuore della notte con un locale demolito praticamente ogni due mesi. Saranno entrati almeno 20 volte, se faccio un conto dei danni certamente non siamo al di sotto dei 200 mila euro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento