Cronaca

Vecchio ospedale Sant'Anna, nuova dialisi al monoblocco

Al via i lavori della nuova Dialisi nel padiglione monoblocco di via Napoleona. E’ iniziato la scorsa settimana l’intervento di riqualificazione degli spazi di parte del piano terra del Padiglione Monoblocco dove avrà sede, a partire dai primi di...

nuova-dialisi-monoblocco

Al via i lavori della nuova Dialisi nel padiglione monoblocco di via Napoleona. E' iniziato la scorsa settimana l'intervento di riqualificazione degli spazi di parte del piano terra del Padiglione Monoblocco dove avrà sede, a partire dai primi di ottobre, il servizio attualmente collocato nell'edificio G.B. Grassi. Ieri mattina il direttore generale dell'Azienda ospedaliera Sant'Anna di Como Marco Onofri ha effettuato una visita al cantiere e mostrato alla Stampa i progetti edilizi alla presenza del primario Claudio Minoretti e di Vincenzo Bella, responsabile dei Servizi Tecnici e Patrimonio. Gli spazi sottoposti a riqualificazione, dove sarà rinnovata l'impiantistica e la climatizzazione, sono pari a 500 metri quadri. In quest'area, dove prima era collocata la terapia intensiva, sarà realizzata una sala con 12 posti per i trattamenti più un'altra stanza con altri tre posti, per 15 posti tecnici in totale, sei in più rispetto ai novi attualmente presenti al G.B. Grassi. L'investimento è di circa 800 mila euro finanziato con fondi aziendali. La risistemazione degli spazi destinati alla Dialisi fornirà l'occasione anche per un restyling dell'atrio dell'edificio, dove sarà effettuata l'imbiancatura e rivista l'illuminazione, saranno ripuliti i marmi, collocato un bancone per la reception e realizzate nuove porte d'ingresso automatiche.

"Con la realizzazione di questo progetto - ha sottolineato il dg Onofri - l'Azienda intende andare incontro alle esigenze dei pazienti cronici che devono sottoporsi a dialisi, offrendo loro ma anche agli operatori spazi rinnovati e più confortevoli. Inoltre, la nuova Dialisi è il primo passo concreto di un più ampio progetto di riorganizzazione degli spazi di via Napoleona e in particolare del Monoblocco. A breve, infatti, porteremo lì dal nuovo Sant'Anna la Medicina Toracica, nell'ottica di rendere fruibili questi servizi alla popolazione in una sede dedicata alle attività ambulatoriali. Un modo, anche per mantenere, un legame con una struttura e la sua storia al servizio della città e di un vasto territorio".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchio ospedale Sant'Anna, nuova dialisi al monoblocco

QuiComo è in caricamento