Esplosione a Bulgarograsso, vapori di acetato di etile: sconsigliato aprire le finestre

Ansia e preoccupazione tra la popolazione

L'apprensione e la preoccupazione si sono diffuse presto a Bulgarograsso e nei paesi circostanti a causa del fumo sprigionato a seguito dell'esplosione avvenuta alla Ecosfera di Bulgarograsso. Un serbatoio contenente liquidi solventi organici è scoppiato causando la fuoriuscita di vapori a base di acetato di etile. Si tratta di informazioni non ufficiali ma che si sono diffuse tra il personale del 118 e delle forze dell'ordine accorse sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esperti sconsigliano di aprire le finestre e consigliano, invece, di spegnere gli impianti di areazione e ricircolo dell'aria, almeno fino a quando non saranno giunte notizie certe dai vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento