menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali al mercato coperto di Como: devastati quattro banconi

Casartelli (Confesercenti): "Episodio strano, non sono stati rubati alimenti"

Davvero un brutto episodio vandalico quello che è stato compiuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno 2020 all'interno del mercato coperto. Un episodio ancora più fastidioso se si pensa che le vittime sono commercianti già messi a dura prova dal terribile periodo del coronavirus. I soliti ignoti si sono introdotti all'interno della struttura situata tra via Mentana e via Sirtori e si sono accaniti contro i banconi degli alimenti di quattro operatori del mercato coperto, scelti probabilmente a caso. Non c'è motivo attualmente di pensare che il raid vandalico sia stato programmato contro alcuni commercianti in particolare. Ne è convinto anche Claudio Casartelli, presidente di Confesercenti Como: "E' un episodio molto strano, innanzitutto perché non sono stati rubati alimenti. Io credo che sia stato un segnale che qualche disperato ha voluto dare alla città. Propenderei per qualche persona che non ha avuto risposta a qualche richiesta di aiuto, forse in attesa di un tetto che non arriva mai".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento