rotate-mobile
Cronaca

Morto un uomo travolto dal treno: convogli fermi e variazioni anche da e per Como

Il terribile fatto intorno a mezzogiorno di oggi 16 febbraio: l'avviso di Trenord

Pochi minuti prima di mezzogiorno di oggi 16 febbraio 2022 un uomo è stato travolto da un treno. Il fatto è avvenuto a Lissone e ha provocato molte criticità alla circolazione dei treni.

Sul posto sono intervenute due squadre dell'Azienda regionale emergenza urgenza su ambulanza e automedica. È stato constatato il decesso dell'uomo sul posto: le ferite erano troppo gravi. Presenti anche i militari della Compagnia Desio e i vigili del fuoco di Monza.

Trenord ha comunicato che a causa di un investimento di persona lungo la linea linea e il conseguente intervento delle Autorità competenti per gli opportuni rilievi, la circolazione è interrotta tra le stazioni di Seregno e Monza. Possibili variazioni di percorso e cancellazioni. Da/per Como - Milano è possibile utilizzare i treni RE7 Como-Saronno-Milano. Da/per Camnago Lentate - Milano Bovisa è possibile utilizzare i treni Suburbana S2 Mariano Comense-Passante-Milano Rogoredo.

Per informazioni Trenord consiglia di prestare attenzione agli annunci e ai monitor di stazione e di seguire il proprio treno sull'app Trenord digitando il numero della corsa nella sezione 'Ricerca'.

Solo ieri mattina 15 febbraio poco dopo le dieci una donna di 48 anni era stata travolta da un treno nei pressi della stazione di Bollate, nel Milanese. A rendere noto il tragico fatto era stata  sempre AREU (Azienda regionale emergenza urgenza) che ha mandato sul posto i primi soccorsi ma purtoppo anche per la 48enne è morta sul colpo e non c'è stato nulla da fare. 

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto un uomo travolto dal treno: convogli fermi e variazioni anche da e per Como

QuiComo è in caricamento