Cronaca

Un'autostrada ciclabile: i 679 km verdi passano anche da Como

Un passo verso la mobilità ecosostenibile, verso un ambiente vissuto in modo intelligente e a impatto zero. Un grande progetto di cui anche Como fa parte. La ciclovia Olona Lura ha ricevuto un contributo di 125mila euro da Fondazione Cariplo...

bikesharing-sindaco-gerosa

Un passo verso la mobilità ecosostenibile, verso un ambiente vissuto in modo intelligente e a impatto zero. Un grande progetto di cui anche Como fa parte. La ciclovia Olona Lura ha ricevuto un contributo di 125mila euro da Fondazione Cariplo. Insieme con Palazzo Cernezzi, partner del progetto sono il Comune di Cernobbio e il Parco Locale di Interesse Sovracomunale "Sorgenti del Torrente Lura". Coinvolta anche l'associazione Iubilantes

Ecco quanto fa sapere palazzo Cernezzi tramite l'Ufficio Stampa

Nell'ambito del bando "Brezza. Piste cicloturistiche connesse a Vento" (Vento è un progetto del Politecnico, un percorso cicloturistico di 679 km, che si sviluppa da Venezia a Torino, con un'appendice che da Pavia, lungo i navigli leonardeschi, risale fino alla città di Milano e fino al sito di Expo 2015, sfruttando prevalentemente il tracciato naturale delle sommità arginali del fiume Po https://www.progetto.vento.polimi.it/), la Ciclovia Olona Lura ha ottenuto un contributo di 125mila euro da Fondazione Cariplo. Il progetto vede quali partner il Comune di Como, il Comune di Cernobbio e il Plis (Parco locale di interesse sovracomunale) Sorgenti del Lura. Nel progetto è coinvolta anche l'associazione comasca Iubilantes. "Si tratta di un ottimo risultato - commenta l'assessore alla Mobilità Daniela Gerosa (terza da destra nella foto) - e che apre a nuove forme di turismo. Questo contributo è anche la dimostrazione che fare rete serve eccome e che insieme si possono raggiungere gli obiettivi". Il progetto comasco - seguito da EStà Associazione Economia e Sostenibilità di Milano - prevede un itinerario che dal sito di Rho/Pero lungo la via dei Pellegrini arriva fino al confine con la Svizzera, interessando il bacino del fiume Olona, il percorso ferroviario dismesso della Como-Varese nel tratto Grandate-Malnate e che nel suo ultimo tratto italiano corre lungo il torrente Breggia. Il tracciato, su richiesta dei Comuni, è già stato inserito, lo scorso anno, nel piano regionale della ciclabilità.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'autostrada ciclabile: i 679 km verdi passano anche da Como

QuiComo è in caricamento