Cronaca

Una fiduciaria nella società che gestirà Villa Geno. Bordoli: "Serve chiarezza"

C'è una fiduciaria tra i soci della Sunlake Srl che a Laglio gestisce Villa Regina Teodolinda e che, soprattutto, si è appena aggiudicata in via provvisoria la gestione di Villa Geno con un offerta di canone annuo di 126mila euro. Una situazione...

laura-bordoli

C'è una fiduciaria tra i soci della Sunlake Srl che a Laglio gestisce Villa Regina Teodolinda e che, soprattutto, si è appena aggiudicata in via provvisoria la gestione di Villa Geno con un offerta di canone annuo di 126mila euro. Una situazione che ha portato la capogruppo di Nuovo Centrodestra, Laura Bordoli, a chiedere chiarezza alla giunta comunale e agli uffici prima di procedere con l'assegnazione definitiva. Bordoli, che da commercialista conosce benissimo la materia in questione, ha già sollevato la questione con l'assessore al Patrimonio, Marcello Iantorno, e con la segretaria generale di Palazzo Cernezzi, Antonella Petrocelli, ricevendo la risposta villa-geno-1che sono in corso le opportune verifiche prima del passaggio finale.

"La società Sunlake srl ha due amministratori - sottolinea Laura Bordoli - Poi, come socio unico, figura una fiduciaria con sede a Milano. Immagino, ovviamente, che il bando pubblico per la gestione di Villa Geno ammetta situazioni del genere. E sicuramente saremo davanti a persone perbene con il legittimo interesse di non esporsi in prima persona e di affidarsi a una fiduciaria. Al contempo, però, credo sarebbe giusto che l'ente pubblico si tuteli al massimo possibile sul fronte della trasparenza. Io non so se sia possibile inserire un obbligo nei prossimi bandi per escludere la possibilità di ammettere soggetti con fiduciarie come soci, ma in futuro, per tutelare al massimo possibile il bene pubblico e l'amministrazione, credo sarebbe opportuno valutare tutte le strade possibili perché la trasparenza sia massima". Da qui, dunque, come già accennato, Laura Bordoli ha chiesto ulteriori chiarimenti ad assessore e uffici, garantiti in tempo breve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una fiduciaria nella società che gestirà Villa Geno. Bordoli: "Serve chiarezza"

QuiComo è in caricamento