Cronaca

Un po' di Cuba a Como: dopo l'ambasciatore una biciclettata

Como incontra Cuba. Questa mattina a palazzo Cernezzi il sindaco di Como Mario Lucini, ha incontrato l’ambasciatrice cubana in Italia Milagros Carina Soto Aguero. Non c’era solo il primo cittadino a dare il benvenuto all’ambasciatrice ma erano...

ambasciatore-cuba-como

Como incontra Cuba. Questa mattina a palazzo Cernezzi il sindaco di Como Mario Lucini, ha incontrato l'ambasciatrice cubana in Italia Milagros Carina Soto Aguero. Non c'era solo il primo cittadino a dare il benvenuto all'ambasciatrice ma erano presenti a questo incontro anche gli assessori Marcello Iantorno, Gisella Introzzi oltre al consigliere della Camera di Commercio Giorgio Carcano e naturalmente anche Antonio Russolillo, segretario dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba.

L'incontro, dopo il breafing in Comune, è proseguito con la posa di una corona d'alloro al monumento alla Resistenza Europea ai giardini a lago. Nella giornata di domenica 5 maggio è prevista invece una biciclettata amatoriale - la biciclettata garibaldina - per chiedere la liberazione di cinque agenti dei servizi segreti di Cuba detenuti dal 1998 negli Stati Uniti per spionaggio. Questa iniziativa è stata organizzata dall'Associazione Nazionale Amicizia Italia Cuba in collaborazione con la società ciclistica Spinaverde. La carovana passerà per 21 comuni completando un tragitto complessivo di 67 chilometri, il punto di partenza, così come quello di arrivo sarà Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un po' di Cuba a Como: dopo l'ambasciatore una biciclettata

QuiComo è in caricamento