Cronaca

Un piccolo passo per Como, un grande passo per la giunta: ecco piazza De Gasperi

  Un piccolo passo per la città, un grande passo per la giunta comunale che finalmente riesce a riqualificare una piazza. Mentre in piazza Grimoldi è in atto il contenzioso con la Soprintendenza, mentre piazza Roma attende l'autunno per il...

Un piccolo passo per la città, un grande passo per la giunta comunale che finalmente riesce a riqualificare una piazza. Mentre in piazza Grimoldi è in atto il contenzioso con la Soprintendenza, mentre piazza Roma attende l'autunno per il rifacimento, mentre piazza Volta è rimandata al 2016 e - estendendo il concetto - viale Giulio Cesare aspetta da 5 mesi il nuovo asfalto, piazza De Gasperi ce l'ha fatta. Da questa mattina, sebbene ancora recintata, l'area appare sostanzialmente nel suo aspetto definitivo. Qualche mini-ritocco e poi dove un tempo c'era un parcheggio tristanzuolo e fino a marzo regnava ancora l'asfalto rigato di blu torneranno i tavolini. I nuovi alberelli sono stati piantati, le panchine senza schienale della discordia guardano già il lago, il pietrischetto di porfido rossiccio ricopre circa 500 metri quadrati di superficie (signore con i sandali chic: fare molta attenzione). I tempi - sebbene l'intervento fosse tutt'altro che epocale - sono stati rispettati (il costo è incluso nei 400mila euro utilizzati anche per il nuovo filare arboreo in viale Geno). Tutto sommato, più per quanto sta accadendo nelle altre zone in attesa di riqualificazione che per un risultato stupefacente in sé, c'è comunque da essere contenti. Soprattutto a Palazzo Cernezzi, viene da pensare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un piccolo passo per Como, un grande passo per la giunta: ecco piazza De Gasperi

QuiComo è in caricamento