Cronaca

Un camper per dire no all’abuso di alcol tra i giovani

L’Asl di Como scende in campo per la lotta contro l'abuso di alcol tra i giovani. E lo fa con due camper da parcheggiare nei pressi dei locali più alla moda e più gettonati dai ragazzi. Si tratta di due

L'Asl di Como scende in campo per la lotta contro l'abuso di alcol tra i giovani. E lo fa con due camper da parcheggiare nei pressi dei locali più alla moda e più gettonati dai ragazzi. Si tratta di due "Unità Mobile Giovani e Divertimento", finanziate da Regione Lombardia e gestite da "Como Safe Tour" della Cooperativa Lotta Contro l'Emarginazione - che opera nel centro città - e da "Dritti a casa" dell'Associazione Comunità Il Gabbiano, - che opera sul rimanente territorio provinciale - entrambe sotto la direzione e il coordinamento dell'Asl.

Informare e sensibilizzare - Le due unità stanno avviando gli interventi in città e nel territorio provinciale integrandosi e agendo direttamente presso i locali e le discoteche dove aggregazione e dove è più frequente il consumo di alcol e droghe. In concreto, le èquipes delle Unità mobili intervengono con attività di Info Point, per esempio distribuendo materiale informativo su caratteristiche ed effetti delle sostanze; è inoltre disponibile, per ogni unità, un Camper ben riconoscibile, che funziona da "spazio di decompressione" dal contesto del divertimento, riservato e tranquillo, in cui affrontare con gli operatori tematiche specifiche e personali correlate al consumo. La postazione è anche dotata di un etilometro, per effettuare il test del tasso etilico. Oltre ai giovani ci si rivolge anche ai gestori ed al personale dei locali, nonché agli adulti o giovani non consumatori interessati a costruire iniziative presso i locali per contrastare i rischi correlati al consumo.

Dove saranno i camper - Nella città di Como sono stati identificati alcuni luoghi strategici in cui sostare in occasione di eventi e spettacoli, oppure vicino a locali conosciuti e di moda in città, principalmente situati in piazza Cavour, piazza Duomo, piazza Matteotti, piazza Mazzini, Villa Geno, presso l'Hangar, nei giardini a lago. Alcune uscite sono già state effettuate nei mesi di giugno e luglio a Domaso, Novedrate, Pusiano. Il 17 luglio l'Unità sosterà a Blevio per la "Notte bianca" e il 1° agosto in piazza Cavour a Como. Finora, circa 500 sono state le rilevazioni del tasso alcolico, risultate nel 65% dei casi superiori al limite consentito dalla legge per la guida (0,5g/l). Il 70% delle rilevazioni hanno riguardato maschi .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un camper per dire no all’abuso di alcol tra i giovani

QuiComo è in caricamento