Cronaca

Un buco nei serramenti mentre dormono: ad Albate torna l'incubo ladri

Forse c'era da aspettarselo, visto che l'estate è il periodo preferito dai ladri. Il quartiere di Albate-Trecallo è di nuovo sotto attacco: i ladri sono tornati a colpire. Due furti in una notte. Così questa mattina è ripartito il tam tam dei...

furto-albate-ago16-1

Forse c'era da aspettarselo, visto che l'estate è il periodo preferito dai ladri. Il quartiere di Albate-Trecallo è di nuovo sotto attacco: i ladri sono tornati a colpire. Due furti in una notte. Così questa mattina è ripartito il tam tam dei residenti. Un tam tam che si era spento negli ultimi mesi facendo sperare che l'ondata di criminalità - quella che le forze dell'ordine definiscono di tipo "predatorio" - fosse finalmente passata. Chissà, magari grazie all'azione di prevenzione di polizia e carabinieri oltre che dei cittadini stessi che si erano organizzati in ronde per controllare le loro strade residenziali. Invece no. Due colpi in una sola notte fanno temere non poco gli abitanti che l'incubo ladri possa tornare a scuotere le loro notti costringendoli alla veglia per non lasciarsi sfuggire un rumore sospetto, il motore di un'auto nel cuore della notte, lo scricchiolio di un pavimento o il cigolio di una porta che si credeva ben chiusa.

I due furti sono stati eseguiti in via Tagliamento e in via Cantoniga. In un caso i ladri hanno praticato un furto nel serramento di una finestra riuscendo a introdurre un arnese all'interno con il quale hanno fatto girare la maniglia della finestra riuscendo così a introdursi in casa. Ma i proprietari non erano affatto in vacanza. Stavano dormendo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un buco nei serramenti mentre dormono: ad Albate torna l'incubo ladri

QuiComo è in caricamento