Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Un altro fungiatt comasco morto in Svizzera

Un altro cercatore di funghi comasco morto in Svizzera. Le ricerche erano scattate giovedì 10 ottobre intorno alle ore 17 quando è giunta alla polizia cantonale la denuncia di scomparsa del fungiatt. Gli uomini del Sas hanno ritrovato il corpo...

Un altro cercatore di funghi comasco morto in Svizzera. Le ricerche erano scattate giovedì 10 ottobre intorno alle ore 17 quando è giunta alla polizia cantonale la denuncia di scomparsa del fungiatt. Gli uomini del Sas hanno ritrovato il corpo oggi (11 ottobre 2013) intorno alle ore 14.30 sulle montagne del Malcantone, nel territorio di Vezio. Il recupero del corpo è stato possibile grazie all'intervento dell'elicottero della Rega. Ora bisognerà stabilire l'esatta dinamica della morte dell'uomo. Secondo le prime indiscrezioni l'ipotesi più plausibile è che il cercatore di funghi sia scivolato e dopo una brutta caduta sia deceduto sul posto. Per ora la polizia cantonale non ha reso nota la sua identità. Si tratta del quarto cercatore di funghi morto nei boschi ticinesi nelle ultime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro fungiatt comasco morto in Svizzera

QuiComo è in caricamento