menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ufficiale, l'ex presidente Angiuoni porta in Tribunale il Calcio Como

Ufficiale, l'ex presidente Angiuoni porta in Tribunale il Calcio Como

Ufficiale, l'ex presidente Angiuoni porta in Tribunale il Calcio Como

Nuovo scossone in vista sul già non agevole avvio di stagione del Calcio Como. L'ex presidente della società, Enzo Angiuoni, ha deciso di portare in Tribunale i vertici attuali per una vecchia questione relativa al centro sportivo di Orsenigo, di...

Nuovo scossone in vista sul già non agevole avvio di stagione del Calcio Como. L'ex presidente della società, Enzo Angiuoni, ha deciso di portare in Tribunale i vertici attuali per una vecchia questione relativa al centro sportivo di Orsenigo, di fatto non più proprietà diretta della società azzurra ma acquistato dalla S3C. Ovvero la società controllante del Calcio Como al 99% che vede come soci i proprietari del Calcio Como stesso.

La contestazione di Angiuoni, da quanto si è potuto apprendere, verte sul fatto che ai tempi della sua presidenza il centro di Orsenigo venne riacquistato dai precedenti proprietari a nome del Calcio Como ed egli stesso garantì con una fidejussione da 450mila euro la copertura del mutuo necessario all'acquisto. Quindi, nella tesi messa nero su bianco dai legali dell'ex presidente, Angioni contesta sia il fatto di non essere stato mai stato sollevato da quella di fidejussione, sia il passaggio del centro di Orsenigo dal Calcio Como alla società S3C perché - sempre a modo di vedere di Angiuoni - il bene in quel momento non sarebbe stato nella totale disponibilità degli attori, gravante ancora la fidejussione a suo nome. In ripetute occasione, va detto, i soci della S3C, compreso il presidente del Como, Pietro Porro, hanno ribadito di non aver alcun obbligo in merito alla fidejussione rivendicata da Angiuoni e di aver spostato la proprietà del centro sportivo di Orsenigo dal Como alla società in termini perfettamente regolari e trasparenti.

Di fatto, però, in seguito al ricorso presentato da Angiuoni, le parti sono già state convocate in Tribunale il prossimo 18 gennaio 2016.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento