rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Faloppio

Uccide il cane degli amici strangolandolo, poi lo seppellisce nel loro giardino: denunciato 19enne

Il terribile episodio a Faloppio

I Carabinieri della Stazione di Olgiate Comasco, nella serata di ieri 28 novembre hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo di 19 anni per il reato di uccisione di animali.

Il giovane era ospite in una casa a Faloppio dove sono intervenuti i carabinieri.

Il 19enne ha ucciso un cane meticcio (di proprietà di chi lo stava ospitando) strangolandolo: quando il cane è morto lo ha seppellito in un terreno nelle vicinanze. La scena è stata vista da alcuni passanti che hanno chiamato il 112. Da chiarire le cause del gesto, ma il ragazzo è apparso da subito in stato confusionale. L’Autorità Giudiziaria ha disposto il recupero dell’animale, affidandolo al servizio veterinario di Ats insubria. Ulteriori accertamenti in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide il cane degli amici strangolandolo, poi lo seppellisce nel loro giardino: denunciato 19enne

QuiComo è in caricamento