rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cantù

Ubriaco violento aggredisce e minaccia i vigili di Cantù: denunciato

L'episodio è avvenuto in pieno pomeriggio

Un uomo di 35 anni è stato fermato e denunciato dagli agenti della polizia locale di Cantù nel primo pomeriggio del 13 novembre 2021. Gli agenti di una pattuglia sono intervenuti in via Milano per fermare l'uomo che si aggirava in evidente stato di ebbrezza con atteggiamenti assai molesti. Alla vista dei vigili anziché calmarsi l'uomo - originario di Cosenza ma residente nel Comasco - ha dato in escandescenza tanto da manifestare atteggiamenti aggressivi, fino ad afferrare per un braccio uno degli agenti che, vista la presunta pericolosità dell'uomo, hanno chiamato in aiuto altre due pattuglie. Il 35enne ubriaco ha minacciato pesantemente gli agenti fino a ipotizzare l'utlizzo delle armi nei loro confronti.
Anche una volta portato in comando per lo svolgimento dei controlli l'uomo non ha smesso di minacciare gli agenti. Alla fine è stato denunciato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le generalità e ubriachezza molesta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco violento aggredisce e minaccia i vigili di Cantù: denunciato

QuiComo è in caricamento