menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
polizia-auto-volante

polizia-auto-volante

Ubriaco in mezzo alla strada, prende a calci e pugni l'auto della polizia

Era ubriaco in mezzo alla strada in piazza Camerlata a Como. Una volante della polizia della Questura di Como è intervenuta per fermarlo. Gli agenti lo hanno portato in Questura dove gli hanno notificato la sanzione per ubriachezza molesta. L'uomo...

Era ubriaco in mezzo alla strada in piazza Camerlata a Como. Una volante della polizia della Questura di Como è intervenuta per fermarlo. Gli agenti lo hanno portato in Questura dove gli hanno notificato la sanzione per ubriachezza molesta. L'uomo, 38 anni originario della Moldavia, è stato poi rilasciato. Anziché prendere la via di casa, però, ha atteso fuori dalla Questura che passasse una volante per chiedere ai poliziotti un passaggio a casa. Gli agenti hanno spiegato di non potere esaudire la richiesta. A quel punto l'uomo si è scagliato contro la macchina della polizia con calci e pugni, ha cercato di aggredire gli agenti e si è gettato a terra. E' stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo al tribunale di Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento