menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco importuna madre e figlia in un parcheggio di via Scalabrini: denunciato

L'uomo, di nazionalità francese, è stato fermato grazie a un testimone

Sono circa le 20-40 del 19 gennaio 2020 quando un uomo che passava a piedi in via Scalabrini a Como ha sentito provenire da un parcheggio le urla di una donna che cercava di tenere alla larga un ubriaco che importunava lei e sua figlia. Il passante ha subito allertato le forze dell'ordine. In pochi minuti sono sopraggiunte le volanti della polizia della Questura di Como. Madre e figlia, intanto, sono riuscite ad allontanarsi in auto dal parcheggio. Grazie alla descrizione del testimone i poliziotti sono riusciti  individuare e a fermare l'uomo ubriaco e lo hanno accompagnato in Questura per le verifiche del caso. La donna che poco prima era stata avvicinata in modo aggressivo dall'uomo si è recata nel frattempo proprio in Questura dove ha sporto denuncia. L'accusa è di violenza privata e ubriachezza molesta.
L'uomo è di origine francese e si trova in Italia per motivi di lavoro. La polizia sta effettuando ulteriori approfondimenti per valutare la sua posizione sul territorio nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia in zona gialla (rafforzata) dal 26 aprile: cosa riapre

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento