Ubriachi del sabato sera: cinque persone soccorse dall'ambulanza in provincia di Como

Un uomo a Porlezza e quattro ragazzi a Como, Mariano ed Erba

Immagine di repertorio

Ennesimo fine settimana all'insegna dell'abuso d'alcol a Como e provincia. Cinque persone sono state soccorse dal 118 nel corso della notte a cavallo tra il 25 e il 26 maggio 2019.

Le chiamate al centralino dell'emergenza-urgenza sono iniziate già nella prima serata di sabato 25 maggio: poco dopo le 21 a Porlezza si è sentito male per il troppo alcol un uomo di 39 anni, soccorso dall'ambulanza sulla statale Regina e portato all'ospedale di Menaggio. 

Verso l'1,20 è toccato a una ragazza di appena 18 anni: una sbronza che ha richiesto l'intervento del 118 in via Garibaldi. La giovanissima è stata portata per accertamenti al Valduce. Codice verde per lei, dunque le sue condizioni non dovrebbero essere gravi.

Poco prima delle 2.30 l'ambulanza è arrivata in soccorso di un altro giovanissimo, un 19enne, a Mariano Comense in via Isonzo: una forte sbronza che ha destato qualche preoccupazione, dal momento che i soccorsi sono stati allertati in codice rosso e lui è stato ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale di Cantù in codice giallo.

Verso le 4 è stato soccorso un giovane di 30 anni in via Milano a Erba: fortunatamente le sue condizioni non destavano particolari preoccupazioni e non è stato neanche trasportato in ospedale. Stessa sorte per un 26enne soccorso in via Anzani a Como verso le 6.30: arrivata l'ambulanza d'urgenza ma poi non è stato necessario portarlo in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul Lago di Como: il video diventa virale

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • Matteo, giovane e coraggioso imprenditore: sceglie Como per il nuovo negozio che personalizza scarpe

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Si tuffa ma non riemerge: ragazzo annegato a Faggeto Lario

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno nel lago?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento