Notte alcolica: 7 ubriachi (giovani e adulti) soccorsi a Como e provincia

Ambulanza anche alla festa di Blevio

Ennesimo sabato sera di bagordi: le squadre del 118 di Como e provincia sono state impegnate nell'arco di tutta la nottata, fino al primo mattino, nel soccorso di persone ubriache. Il primo serio intervento è stato effettuato a San Siro (località Acquaseria) in via Moletto per soccorrere intorno alle 23.15 un ragazzino di 15 anni che aveva assunto una quantità eccessiva di alcolici. L'ambulanza della Croce Rossa di Menaggio lo ha trasportato in codice giallo all'ospedale di Gravedona dove il giovane ha trascorso la notte sotto osservazione dopo essere stato curato per l'abuso di alcol.

Intorno a mezzanotte e mezza un'ambulanza della Croce Rossa di Lipomo è dovuta intervenire a Blevio - in frazione Girola, dove si stava sovlgendo la festa Blevio Summer Festival - dopo che al 118 è giunta la chiamata che segnalava un giovane uomo (29 anni) in stato a dir poco confusionale a causa del consumo eccessivo di alcolici. Il 29enne è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale Valduce.

Tra le 2.30 e le 3 del mattino è stata la volta di un 32enne a Cantù: l'ambulanza della Croce Rossa canturina è intervenuta in via Ariberto da Intimiano. L'uomo, ubriaco fradicio, è stato èpportato per precauzione all'ospedale della cittadina brianzola.

Quasi nel contempo, in via Giuseppe Mazzini a Bregnano, è intervenuta un'ambulanza della Croce Rossa di Lomazzo per soccorrere un 62enne che nel corso della serata si è procurato una colossale sbronza. Anche lui è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Cantù.

Due interventi quasi contemporanei poco dopo le 3 del mattino anche a Como: il primo in via Foscolo, il secondo sul Lungolago Mafalda di Savoia (zona locomotiva): due ragazzi di 19 anni necessitavano di soccorso a causa dell'abuso di alcol.

Infine alle 7 del mattino ancora un 19enne è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa di Como in via Maurizio Monti: viste le sue condizioni, dovute all'assunzione di ingenti quantità di alcolici, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Valduce in codice giallo.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

  • Camion blocca il Viadotto dei Lavatoi: code e caos

I più letti della settimana

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Chiuso il Luca's bar di Como: trovate numerose irregolarità, anche igieniche

  • Como, vigile in borghese sulla moto: raffiche di multe ad automobilisti con il telefonino

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

Torna su
QuiComo è in caricamento