Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Tutto confermato: lunedì (salvo imprevisti) Life Electric svetterà nel primo bacino

La nostra anticipazione di ieri è stata confermata in pieno: già lunedì sera - salvo inconvenienti - i comaschi e i turisti di passaggio potrebbero andare a nanna con "Life Electric" svettante sul tondello della diga foranea. Ieri pomeriggio...

libeskind-111111

La nostra anticipazione di ieri è stata confermata in pieno: già lunedì sera - salvo inconvenienti - i comaschi e i turisti di passaggio potrebbero andare a nanna con "Life Electric" svettante sul tondello della diga foranea. Ieri pomeriggio, infatti, la giunta di Como ha approvato oggi lo schema di donazione della scultura di Daniel Libeskind, un passaggio obbligato che consente ora di procedere con la posa del monumento. "Si tratta di un passaggio formale, necessario a tutela del Comune di Como - commenta l'assessore alla pianificazione urbanistica Lorenzo Spallino - Apprezziamo la disponibilità degli Amici di Como ad aver accettato tutte le condizioni poste".

Per quanto riguarda le operazioni, i 5 "pezzi" del monumento saranno trasportati alla diga su grandi chiatte e assemblati in via definitiva proprio sul tondello, fino ad innalzare gli oltre 17 metri dell'opera nel primo bacino del lago.

Per ora, nel frattempo, nulla si sa circa l'esito del referendum per cui il consigliere comunale Alessandro Rapinese, lo scorso inverno, raccolse oltre 4mila firme di cittadini residenti in città. Per l'indizione vera e propria - con svolgimento tra ottobre e novembre - serve un altro via libera sempre dell'esecutivo cittadino che, però, finora manca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto confermato: lunedì (salvo imprevisti) Life Electric svetterà nel primo bacino

QuiComo è in caricamento