menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
monumento-libeskind-rendering-5

monumento-libeskind-rendering-5

Tutta l'umana soddisfazione del Trio Libeskind: "Como fa un passo nel futuro"

A firma avvenuta, oggi va oggettivamente compresa l'umana (e tecnica) soddisfazione espressa dal "trio Libeskind" Lorenzo Spallino-Daniele Brunati-Roberto Cassani (rispettivamente assessore all'Urbanistica, presidente del Consorzio Como Turistica...

A firma avvenuta, oggi va oggettivamente compresa l'umana (e tecnica) soddisfazione espressa dal "trio Libeskind" Lorenzo Spallino-Daniele Brunati-Roberto Cassani (rispettivamente assessore all'Urbanistica, presidente del Consorzio Como Turistica e responsabile del progetto). Spazio a contrarietà e obiezioni su tutta la vicenda Libeskind ne abbiamo dato - nel merito, senza pregiudizi, crediamo - veramente a iosa. Oggi è il loro legittimo turno (che andrebbe esteso anche al dirigente comunale del settore Urbanistica, Giuseppe Cosenza, che però non parlato ndr), e così hanno commentato l'avvenuta firma sul contratto per il via ai lavori sulla diga e per la successiva posa del monumento.

"Siamo felici di questa giornata - ha detto Spallino - Non è stato facile, questo è soltanto un primo passo, ma siamo soddisfatti di aver portato a compimento una procedura lunga e molto più complicata di come probabilmente è apparso all'esterno. Dalla prossima settimana consegneremo l'area ai privati e inizieranno le operazioni vere e proprie. Timori particolari? No, sorprese non dovremmo averne. Forse l'unica vera incognita potrà essere il tempo". Al centro di polemiche e attacchi politici in quanto "frontman" dell'amministrazione in tutta la vicenda, l'assessore ora invita anche il popolo degli scettici a essere ottimista e a vedere il buono che porterà l'intervento. "Questo è il momento in cui bisogna essere positivi - afferma Spallino - Sono convinto che il lavoro complessivo piacerà ai comaschi, anche a chi ora ha espresso forti critiche. Da un punto di vista anche culturale, mi attendo un vero cambio di mentalità grazie a questa operazione. Finalmente, dalla nuova piazza che sorgerà al termine della diga torneremo ad avere un luogo da cui ammirare il lago a perdita d'occhio. Torneremo letteralmente a vedere il lago, e il tondello sarà il posto più bello dove farlo. Usciremo, anche grazie all'opera di un architetto di fama internazionale, da quel legame a volte troppo stretto con un passato in cui ci si rifugia troppo spesso. Tutto questo senza dimenticare che abbiamo sperimentato una collaborazione innovativa con i privati che potrà certamente tornare utile anche in futuro, vista la scarsità di risorse dell'amministrazione".

monumento-libeskind-rendering-13Contento della chiusura di questa prima fase anche il presidente del Consorzio Como Turistica e presidente degli albergatori, Roberto Cassani.

"Oggi è una bella giornata - ha affermato - Finalmente siamo alla svolta e ora partiranno i lavori. Credo che sia un grande passo in avanti per tutta la città, anche per chi era contrario alla posa del monumento. Avere dubbi è sempre legittimo, ma sono sicuro che quanto tutto sarà compiuto lo scetticismo lascerà il posto alla soddisfazione. Abbiamo dimostrato che la città può cambiare e diventare più appetibile, dando un forte segnale di innovazione e cambiamento".

In ultimo, le poche ma soddisfatte parole di Daniele Brunati, responsabile del progetto. "Sono molto contento, naturalmente - ha sottolineato - In un certo senso, però, sono anche un po' preoccupato perché ora inizia un cantiere molto importante e delicato. Per il luogo stesso in cui si svolgeranno i lavori, sarà un intervento anche tecnicamente unico, con un livello di difficoltà notevole. Ma siamo pronti, le nostre aziende sono garanzia di professionalità e competenza, quindi non ho dubbi che tutto andrà per il meglio. Se riusciremo a inaugurare "The Life Electric" per l'inaugurazione di Expo? Dipenderà anche dal meteo, ma comunque potrà essere il 28 aprile, il primo maggio o il 10, non cambierà molto. Per l'inizio dell'Esposizione Universale saremo comunque pronti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ville da sogno: la casa di pietra sul lago di Como

Attualità

Como e Lombardia in zona arancione da lunedì 12 aprile

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 10 aprile: 276 nuovi casi

  • Coronavirus

    Controlli anti-covid: il bar Pianta di Torno chiuso per 3 giorni

  • Cronaca

    Cocaina, marijuana e hashish: arrestato 24enne di Lazzate

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento