Turista cerca di montare un'amaca sotto il ponte della Regina ma precipita per cinque metri

Tratto in salvo nella notte dai vigili del fuoco

Salvataggio nella notte a opera dei vigili del fuoco del nucleo Speleo Alpino Fluviale. I soccorritori sono dovuti intervenire per recuperare un giovane turista francese di 28 anni che era caduto  lungo un pendio scosceso a Moltrasio. Il ragazzo si trovava con un amico connazionale. I due stavano per posizionare una tenda vicino alla cascata di Pizzallo, sotto il ponte della Statale Regina.

Il 28enne è scivolato mentre cercava di legare un'amaca tra due alberi. E' caduto per cinque metri lungo i terrazzamenti e ha riportato ferite e lesioni, di cui una alla testa. L'amico è riuscito a risalire il pendio e a dare l'allarme. I pompieri specializzati nel recupero di persone ferite in zone impervie hanno raggiunto, immobilizzato e imbragato il francese ferito e lo hanno recuperato utilizzanto apposite funi. Il turista è stato affidato alle cure del 118. Se la caverà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni a Como con la famiglia: foto natalizia in piazza Duomo

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Incidente a Camerlata: l'ex calciatore dell'Inter Cordoba si schianta con il Range Rover

  • Como, cerca di sedare una lite marito e moglie, ma lei lo colpisce in faccia con un bicchiere

  • Cantù, investito dal corriere in retromarcia: morto uomo di 74 anni

  • Mercedes, via da Como per la Costa Azzurra: ufficialmente problemi di spazio

Torna su
QuiComo è in caricamento