Turista cerca di montare un'amaca sotto il ponte della Regina ma precipita per cinque metri

Tratto in salvo nella notte dai vigili del fuoco

Salvataggio nella notte a opera dei vigili del fuoco del nucleo Speleo Alpino Fluviale. I soccorritori sono dovuti intervenire per recuperare un giovane turista francese di 28 anni che era caduto  lungo un pendio scosceso a Moltrasio. Il ragazzo si trovava con un amico connazionale. I due stavano per posizionare una tenda vicino alla cascata di Pizzallo, sotto il ponte della Statale Regina.

Il 28enne è scivolato mentre cercava di legare un'amaca tra due alberi. E' caduto per cinque metri lungo i terrazzamenti e ha riportato ferite e lesioni, di cui una alla testa. L'amico è riuscito a risalire il pendio e a dare l'allarme. I pompieri specializzati nel recupero di persone ferite in zone impervie hanno raggiunto, immobilizzato e imbragato il francese ferito e lo hanno recuperato utilizzanto apposite funi. Il turista è stato affidato alle cure del 118. Se la caverà.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

Torna su
QuiComo è in caricamento