menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
All'auto era stato imposto l'alt per un controllo legato alle misure di contenimento del coronavirus

All'auto era stato imposto l'alt per un controllo legato alle misure di contenimento del coronavirus

Non si fermano al posto di blocco: uno era latitante dal dicembre 2018. Arrestato

L'altro è riuscito invece a fuggire

Sabato scorso, 4 aprile (ma la notizia è stata resa nota soltanto ora) un uomo di origine marocchine non si è fermato ad un posto di blocco della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco, a Turate. Quando infatti le fiamme gialle hanno intimato l’alt a una vettura con a bordo due uomini, il conducente invece di fermarsi ha fatto inversione di marcia e si è dato alla fuga a gran velocità. L’inseguimento è però durato pochi minuti, perché in una zona residenziale del Comune di Cislago (in provincia di Varese), i due, sono finiti contro un muro con l’auto e hanno provato a scappare  a piedi. Il conducente, inseguito, ha fatto perdere le sue tracce all’interno di vicino bosco ed è ancora ricercato, mentre il passeggero è stato bloccato e portato in caserma per essere identificato, visto che non aveva documenti.

Riconosciuto grazie a segnalazioni fotografiche, l’uomo è risultato appunto latitante da quasi un anno e mezzo, dopo aver evitato l’arresto ordinato dal G.I.P. del Tribunale di Pistoia, per spaccio di droga.

Portato al Bassone, ora è stato denunciato anche il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

Coronavirus

Covid: ecco come prosegue il piano vaccinale a Como

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

  • Coronavirus

    Lombardia in zona arancione, Fontana: "Basta verifiche settimanali"

  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 26 febbraio: 289 nuovi casi

  • Coronavirus

    Como, previste quasi 6mila vaccinazioni in una settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento