rotate-mobile
Cronaca Como Centro / Viale Giancarlo Puecher

Rapina un ragazzino in zona stadio: denunciato

Gli si è avvicinato in biciletta e gli ha intimato di consegnargli tutti i soldi che aveva

Rapina ai giardini a lago, in zona stadio: la vittima è un ragazzo di 16 anni. Il giovane era in compagnia di un amico quando è stato avvicinato da un tunisino di 32 anni in bicicletta che gli ha intimato di consegnargli tutti i soldi che aveva. Il ragazzo impaurito, e temendo che l'uomo nascondesse un'arma, ha consegnato circa 10 euro in moneta, tutto ciò che aveva in tasca. Dopodiché il rapinatore si è allontanato.

Una volta a casa il 16enne ha raccontato l'accaduto ai genitori i quali si sono rivolti alle forze fell'ordine. È stata quindi immediatamente inviata sul posto una volante della polizia che ha rintracciato, sempre nella zona stadio, il tunisino in sella a una vecchia Graziella. L’uomo è stato portato in questura e identificato. Gli sono stati trovati in tasca gli spiccioli rapinati poco prima al ragazzino che nel frattempo ha sporto denuncia e ha riconosciuto dall'album fotografico della questura il suo rapinatore. Il tunisino, residente ad Albavilla, è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un ragazzino in zona stadio: denunciato

QuiComo è in caricamento