menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
dav-230

dav-230

Comune, Paco-Sel agli alleati: "Stop ostruzionismo, verifica politica subito"

Inevitabilmente lo tsunami giudiziario che sta travolgendo il Comune di Como provoca effetti anche politici. E oggi, infatti, dal centrosinistra si leva la prima voce per chiedere un vertice urgente di coalizione per analizzare il momento e la...

Inevitabilmente lo tsunami giudiziario che sta travolgendo il Comune di Como provoca effetti anche politici. E oggi, infatti, dal centrosinistra si leva la prima voce per chiedere un vertice urgente di coalizione per analizzare il momento e la valanga di problemi scottanti sul tavolo, dall'arresto dei due dirigenti Antonio Ferro e Pietro Gilardoni fino al drammatico impasse in cui è finito, ad esempio, il cantiere per le paratie. Dunque, ecco che Paco Sel - la lista che fonde la civica Paco e il partito Sel ed esprime i consiglieri Luigino Nessi e Celeste Grossi e l'assessore Bruno Magatti - chiede un faccia a faccia tra uomini e sigle del centrosinistra al più presto.

bruno-magatti"Le recenti vicende che hanno portato all'arresto di due dirigenti del Comune di Como e lo svolgersi delle indagini che hanno preso in considerazione scelte fatte da questa giunta, impongono una discussione politica seria e approfondita - si legge in una nota diffusa da Marco Lorenzini, coordinatore provinciale di Sel Como - Paco-Sel e Sel hanno sempre cercato di far funzionare il Coordinamento della coalizione, per dare alla politica il suo ruolo di verifica di applicazione del programma, ma abbiamo sempre trovato atteggiamento ostativi da parte di alcuni partiti. Ciononostante crediamo che sia essenziale ora riunire il Coordinamento. Questo incontro non può essere rinviato, proponiamo che sia calendarizzato al più presto nella prossima settimana". Insomma, un appello al confronto con al suo interno anche una chiara bacchettata per gli atteggiamenti tenuti nel tempo - pare di intuire - soprattutto dal Pd e dalla lista Como Civica che esprime lo stesso sindaco Mario Lucini e l'assessore Lorenzo Spallino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Edoardo Monno, l'uomo morto nell'incidente di Cernobbio

  • social

    I negozi di dischi e gli ultimi Mohicani

  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 19 gennaio: 59 nuovi casi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento