Tentata truffa dello specchietto in autostrada a Como: la polizia ferma due truffatori seriali

La Stradale ha sventato l'ennesimo colpo ai danni di un svizzero

Tentata truffa in autostrada a Como, tra Chiasso e Grandate, nella giornata del 27 novembre 2019. Una pattuglia della polizia stradale della Questura di Como ha notato due veicoli fermi in una piazzaola di sosta e tre persone (due uomini e una donna) intenti a litigare animatamente. La stradale ha così deciso di effettuare un controllo. Alla vista degli agenti uno dei due uomini e la donna hanno cercato di allontanarsi ma la polizia li ha fermati. Si è scoperto che i due avevano sorpassato l'altro uomo (uno svizzero) intimandogli con manovre pericolose di fermarsi. La coppia sosteneva che lo svizzero avesse urtato la loro auto danneggiando lo specchietto. L'uomo, però, non ci aveva creduto e, anzi, aveva capito che i due - 28 anni lui, 27 lei - volevano truffarlo. Per fortuna è arrivata la Stradale che ha subito compreso la situazione. La coppia è stata condotta in questura e dopo alcuni accertamenti si è scoperto che erano due truffatori seriali. Sono stati denunciati a piede libero e la loro auto è stata sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul Lago di Como: il video diventa virale

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • Matteo, giovane e coraggioso imprenditore: sceglie Como per il nuovo negozio che personalizza scarpe

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Si tuffa ma non riemerge: ragazzo annegato a Faggeto Lario

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno nel lago?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento