Cronaca

Ticino, truffa all'assicurazione auto: nei guai agente della polizia cantonale

La donna avrebbe ingannato ripetutamente la sua assicurazione per incidenti che hanno coinvolto la sua vettura privata

Repertorio

Avrebbe ingannato la sua assicurazione in relazione a incidenti accaduti alla sua auto privata. Nei guai un'agente della polizia cantonale ticinese. 

Nei confronti della donna è stato aperto un procedimento penale nell'ambito di un'indagine per numerose truffe all'assicurazione commesse in un garage del Mendrisiotto.
In base agli accertamenti sinora effettuati, fanno sapere il Ministero pubblico e la Polizia cantonale, l'agente avrebbe ingannato la sua assicurazione auto in relazione a sinistri occorsi alla sua vettura privata. Nei confronti dell'agente, il Comando della Polizia cantonale ha già intrapreso i necessari provvedimenti. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di ripetuta truffa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ticino, truffa all'assicurazione auto: nei guai agente della polizia cantonale

QuiComo è in caricamento